Come scegliere le tende cucina perfette

June 12, 2018

Che sia una casa moderna, piuttosto che un'abitazione tendente al classico, o ancora una villa rustica, la cucina è sicuramente l'ambiente domestico dove si trascorre la maggior parte del tempo casalingo

 

La scelta delle tende a vetro per la cucina diventa quindi di estrema rilevanza al fine di garantire un ambiente accogliente, comodo e nel contempo armonico dal punto di vista estetico.

 

Leggendo questo post potrai capire quali caratteristiche devi vagliare per scegliere la tenda cucina perfetta, i vari stili in voga in questo momento, la scelta dei colori migliore per la tua stanza e i fissaggi tra cui scegliere.

 

 

PERCHÉ MONTARE UNA TENDA IN CUCINA 

Le motivazioni per cui decidere di montare dei tendaggi in cucina sono molteplici.

 

Si possono riconoscere a tale scopo esigenze sia di tipo estetico che di tipo funzionale. Andando nello specifico è possibile considerare che:

 

  • Impreziosire l'ambiente e personalizzarlo con il tuo stile (se la tenda è su misura): le tende a vetro adeguatamente amalgamate all'ambiente circostante, sia come tipologie di colori che come stile, diventano un importante complemento di arredo che impreziosisce l'intera stanza e la casa.

  • Ridurre il calore della stanza; una tenda può essere necessaria per ottenere un adeguato schermo dalla luce. In quei momenti della giornata in cui l'esposizione dei raggi solari è maggiore e può risultare fastidiosa soprattutto se le finestre hanno un particolare orientamento verso mezzogiorno, le tende aiutano a mantenere un certo riparo dalla luce naturale, creando un adeguato torpore ed atmosfera domestica.

  • Agevolare la privacy: riparando infatti i vetri delle finestre, le tende permettono di occultare la visuale sia in caso di punti luce troppo ravvicinati tra loro, che nel caso in cui le finestre si affacciano su strade affollate o pubbliche: in questo modo i passanti non potranno vedere i movimenti interni alla casa.

  • Gestire la temperatura d'inverno: ancora le tende possono essere un aiuto nel caso in cui gli infissi non siano a perfetta tenuta: nei mesi invernali, infatti, le tende possono fornire un valido contributo per ridurre e limitare gli spifferi.

 

 

 

GLI STILI PIÙ IN VOGA DEL MOMENTO

Anche per quanto riguarda le tende cucina esistono diversi stili che, in questo momento, vanno più in voga. Ma quali sono gli stili più usati?

 

 

 

 

Stile shabby chic: (se vuoi approfondire leggi l'articolo sullo stile Shabby Chic) è uno stile d'arredamento romantico dai colori chiari che si completa benissimo con i mobili antichi e gli ambienti luminosi.

 

Se volete seguire questo stile il consiglio è di scegliere dei colori tenuti e una tipologia di tenda con stile leggero come la mantovane;

 

Stile moderno: lo stile moderno è molto in voga in questo ultimo periodo. Sempre più spesso si trovano open space uniti al salotto: per questo motivo è importante tenere una uniformità tra l'arredamento della cucina e quello della sala.

 

Per le cucine contemporanee piacciono sempre di più le tende a pannello: queste tende hanno la capacità di dare luminosità senza però privarsi della propria privacy, dando un effetto fresco e pratico alla cucina.

(se vuoi saperne di più su questo stile leggi l'articolo sullo stile moderno).

 

 

Stile classico: per lo stile classico il bianco è per eccellenza il colore da utilizzare. La scelta più consigliata è optare tendoni o tende a vetro impreziosite da una mantovana dalla forma romantica ed elegante per avere un effetto davvero unico.

 

Per dare un tocco di originalità in più si può scegliere alcune decorazioni presenti in cucina e utilizzarle anche sulle diverse tipologie di tende. Questo darà una sorta di uniformità al vostro ambiente.